Archivi tag: prefettura

Lavori sul lungomare sud a BARI a S.GIORGIO

Su denuncia di PROCIVITATE (MPC-1010_PROCIV pericolosità sul lungomare giovene.pdf) il Comune di Bari, anche su iniziativa della Prefettura di Bari, co-destinataria della denuncia, ha dato corso ad una gara d’urgenza per il risanamento del manto stradale del lungomare SUD di BARI.

I lavori, seppur in un momento di disagi dovuti all’aumento del traffico per la fiera del Levante, sono partiti. Per cui, code infinite a parte, il Movimento PRO CIVITATE ringrazia tutti coloro che si sonon impegnati sulla questione della sicurezza di questo tratto di strada cittadino.

Rosalia Balice

PRIMI SEGNALI PER LA SICUREZZA: SPUNTANO GLI AUTOVELOX

autovelox.jpgOggi appaiono gli autovelox sulla corsia nord del tratto della SS16 tra Torre a Mare e S. Giorgio di BARI!!.

Non so quanto questa notizia faccia piacere ai tanti automobilisti che percorrono questo tratto, ma sicuramente è il primo segno tangibile da parte delle istituzioni per avviare il processo di messa in sicurezza dei residenti della zona e dei conducenti stessi.

Forse ci sarà un primo momento in cui l’intervento potrebbe creare scompigli tra gli automobilisti che oltre a bestemmiare le multe.. magari inchioderanno perchè ormai usi ad ignorare la cartellonistica e forse procureranno anche altri incidenti.. ma è solo questione di riuscire a creare una nuova cultura del rispetto oltre che nei confronti di chi vive nella zona anche nei confronti dei conducenti stessi.. perchè il controllo della velocità in un tratto come questo fa solo bene a tutti!

Per il momento si ringraziano  la prefettura e le forze dell’ordine, che stanno dando seguito in modo serio, ad un impegno civico!

Rosalia Balice

rappresentante PRO CIVITATE
Japigia-Torre a Mare

SICUREZZA sulla SS16 Torre a mare-S. Giorgio: IL CONFRONTO IN PREFETTURA

05062009(003).jpgDopo tanto impegno, esposti e denunce, finalmente Sua Eccellenza il Prefetto di Bari, convoca noi rappresentanti del Movimento Civico PRO CIVITATE per discutere sulla questione della sicurezza dei cittadini residenti nel tratto della SS16 Torre a Mare – S. Giorgio, per prospettare le iniziative che l’ANAS, in concerto con le forze dell’ordine, intende intraprendere per governare la riduzione della velocità dei mezzi sul tratto in questione.

 

Il 9 febbraio 2010 presso la prefettura di Bari si è tenuto un primo incontro tra dirigenti della prefettura, della polizia stradale e dei Vigili Urbani di Bari con il Movimento PRO Civitate, nel corso del quale, forse per la prima volta, sono state esaminate le questioni della sicurezza dei residenti, finora totalmente ignorati! Ovvero è stato sancito una volta per tutte, che esistono delle responsabilità che traguardano gli atteggiamenti degli automobilisti, alle quali le Amministrazioni locali e gli Enti gestori sono chiamati dal Prefetto a rispondere in modo efficace ed in tempi rapidi.

 

Ecco allegato il verbale prodotto dalla Prefettura di Bari a seguito dell’incontro verbale_incontro_in_prefettura_09feb2010.pdf 

 

Il verbale evidenzia quanto il problema della sicurezza dei residenti sia ormai noto e di ordine generale… Sia che parliamo di controllo della velocità, sia che parliamo di nuove infrastrutture (variante), l’obbiettivo unico della sicurezza e le relative azioni da compiere per la sua attuazione sono ormai razionalizzate e condivise, per cui il passo che ci porta fuori dall’omertà sulla questione è stato finalmente compiuto.
Non sappiamo come ed in che tempi, avverrà cosa.. non possiamo prevedere il reale impegno che ci sarà da parte degli interlocutori preposti, … ma abbiamo la certezza di aver sfondato il muro di silenzio che ha coperto fino ad oggi la questione della sicurezza dei residenti. Ulteriori considerazioni e dettagli sulla questione li trovate al seguente link 
http://unastradaperlavita.myblog.it/.

alla prossima

 

Rosalia Balice

delegata PRO CIVITATE per Japigia-Torre a Mare

.