Archivio mensile:luglio 2009

VARIANTE ALLA SS16: Il Punto

13072009(004).jpg

 

Circa due ore di colloquio con L’ing. Marzi, capo compartimento ANAS di Bari ed il suo staff che ringrazio tutti, in un clima sereno, con la percezione del senso di presa di coscienza e di ampia partecipazione in cui ho trovato gli interlocutori che allo stato attuale stanno operando sotto la pressione del peso sociale e logistico della situazione.

 

 

Una situazione che è stretta da tre vincoli:

  • le giuste ed ormai riconosciute pressioni dei residenti stanchi, le cui necessità e diritti sono oramai compresi e recepiti a pieno,
  • un progetto che nasce per una soluzione locale a delle necessità di pochi e diventa ambizioso per la città di Bari fino a voler risolvere il nodo strutturale che ha sempre posto Bari come punto di chiusura verso il Sud della Puglia.
  • il problema economico e dei finanziamenti!… che rema contrario a tutte le volontà, le prese di coscienze e le belle speranze 

Abbiamo cioè discusso dello stato dell’arte della variante e del da farsi nel breve termine per rendere più agevole la vita ai residenti del tratto Torre a mare – S. Giorgio.

Non ci sono risposte che possono tranquillizzarci del tutto, ma vorrei trasferirvi il senso di fiducia che naturalmente amo profondere e che ho scambiato con l’ing. Marzi, quale elemento concreto perchè le nostre non rimarranno solo speranze!

Leggete l’approfondimento: ci trovate il nuovo tracciato della variante,  la nuova richiesta di autovelox, l’iniziativa di richiesta della classificazione della strada.

Come sempre vi aspetto alle prossime news.

Rosalia Balice